Certificazioni

SISTEMA QUALITA’-AMBIENTE-SICUREZZA

UNI EN ISO 9001:2008  Campo di applicazione: progettazione ed erogazione di servizi di pulizia in ambienti pubblici e privati. Progettazione ed erogazione di servizi di raccolta e trasporto rifiuti urbani e speciali non pericolosi.

UNI EN ISO 14001:2004  Campo di applicazione: progettazione ed erogazione di servizi di pulizia in ambienti pubblici e privati. Progettazione ed erogazione di servizi di raccolta e trasporto rifiuti urbani e speciali non pericolosi.

OHSAS 18001:2007  Campo di applicazione: progettazione ed erogazione di servizi di pulizia in ambienti pubblici e privati. Progettazione ed erogazione di servizi di raccolta e trasporto rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi. Manutenzione di impianti idraulici e caldaie. Progettazione ed erogazione di servizi di facchinaggio e traslochi, disinfestazione e derattizzazione, servizi di portierato.

EMAS (Eco-Management and Audit Scheme) – Campo di applicazione: attività di pulizia generale di edifici (general cleaning of buildings) NACE 81.21. Raccolta di rifiuti non pericolosi (collection of non hazardous waste) NACE38.11.

 

ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI

Numero iscrizione FI/001474:

Categoria 1 – ordinaria raccolta e trasporto di rifiuti urbani e assimilabili Classe F.

Categoria 2bis – produttori iniziali di rifiuti non pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti.

Categoria 10 a – attività di bonifica di beni contenenti amianto effettuata sui seguenti materiali: materiali edili contenenti amianto legato in matrici cementizie o resinoidi Classe D.

Categoria 10 b – attività di bonifica di beni contenenti amianto effettuata sui seguenti materiali: mat. di attrito, mat. isolanti: pannelli, coppelle, carte e cartoni, tessili, mat. spruzzanti, stucchi, smalti, bitumi, colle, altri materiali isolanti, ecc. Classe D.

Categoria 4 – raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi Classe F.

Categoria 5 – raccolta e trasporto di rifiuti speciali pericolosi Classe F.

Categoria 8 – intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi pericolosi Classe F.
ATTESTAZIONI SOA

OS28 – impianti termici e di condizionamento classificazione I fino a 258.000 euro n° attestazione 41718AL/10/00.
ABILITAZIONI

Registro Nazionale Gas Fluorurati ad effetto serra limitatamente ai Reg. CE n. 303 e CE n. 304 numero certificato icim-cfa-002542-00 attività: attività di installazione, manutenzione o riparazione di apparecchiatura fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore contenenti taluni gas fluorurati ad effetto serra svolte ai sensi dell’art 2., par. 2, reg. (ce) n. 303/2008.

Impianti 37/2008

Norme per la sicurezza degli impianti, è abilitata, salvo le eventuali limitazioni più sotto specificate, all’installazione, alla trasformazione, all’ampliamento e alla manutenzione degli impianti di cui all’Art. 1 del Decreto n. 37/2008:

lettera A – impianti di produzione, trasformazione, trasporto, distribuzione, utilizzazione dell’energia elettrica, impianti di protezione contro le scariche atmosferiche, nonché gli impianti per l’automazione di porte, cancelli e barriere limitatamente a: lettere c) d) e) g) dal 23/01/1993 lettera a) dal 22/01/2014 lettera b9 dal 25/03/2014;

lettera B – impianti radiotelevisivi, le antenne e gli impianti elettronici in genere;

lettera C – impianti di riscaldamento, di climatizzazione, di condizionamento e di refrigerazione di qualsiasi natura e specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense e di ventilazione ed aerazione dei locali- limitatamente a: impianti di riscaldamento, climatizzazione e condizionamento di qualsiasi natura e specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed areazione dei locali;

lettera D impianti idrici e sanitari di qualsiasi natura o specie;

lettera E – impianti per la distribuzione e l’utilizzazione di gas di qualsiasi tipo, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e ventilazione ed aerazione dei locali;

lettera G impianti di protezione antincendio.
FASCIA DI CLASSIFICAZIONE IMPRESA DI PULIZIA

Lettera L – volume d’affari oltre ad euro 8.263.310